sabato 27 febbraio 2016

Genova. Denunciato per frase su omosessuali.

Genova. Una tale Aleksandra  Matikj, presidentessa di un " comitato
per gli immigrati e contro ogni forma di discriminazione" (ben 784 mi piace sul social ebraico) in collaborazione con GayLex-Studio Legale Bologna, ha presentato alla Procura di Genova un esposto ai sensi dell'art.3 della Costituzione (uguaglianza cittadini), della legge n° 205 del 93 (Legge Mancino) e dell'art.595 del c.p. (diffamazione) contro Giovanni De Paoli consigliere regionale della Regione Liguria.

La colpa del De Paoli ? Aver pronunciato la seguente frase: se avessi un figlio omosessuale, lo brucerei.

Nessun commento:

Posta un commento